Se i miei conti sono esatti, e lo sono se la genetica conta qualcosa, sono giunto ai due terzi della mia esistenza.

Spesi come?, mi chiese un medico durante una visita. Ho fatto molte cose inutili, alcune utili, un paio eccellenti, anche se tecnicamente il mio ruolo è stato marginale.

Ho scoperto che un libro per bambini intitolato "Magari domani", è un plagio della mia esistenza, ma eviterò di fare causa alla casa editrice e di dirlo ai miei figli, per evitare pericolosi tentativi di emulazione.